mercoledì 19 settembre 2012

"innocue velature" sul cielo della capitale


La massiccia attività d’irrorazione chimica nei cieli della capitale prosegue senza sosta.
Oggi, raggiunta la sommità del Campidoglio, ho fatto alcuni scatti.
Velenosa nuvolaglia, aride velature, stese ormai da anni per quale motivo?
Controllo climatico?
Geoingegneria?
Studi sull'elettromagnetismo?
Controllo mentale?
http://saluteolistica.blogspot.it/2012/09/bario-e-alluminio-in-eccesso-nelacqua.html
In ogni caso l’assuefazione delle persone a questi cieli sintetici è disarmante